fbpx

Appalti, l’assessore Falcone risponde ad Ance: “Già al lavoro per la liquidità”

L'assessore regionale all'Economia commenta i dati dell'Osservatorio dei costruttori edili sugli appalti, che superano quota dieci miliardi. E all'allarme sulla mancanza di liquidità rassicura: "Iniziative in corso"

“I numeri dell’Osservatorio Ance confermano il cambio di passo sugli appalti e le commesse pubbliche che, in Sicilia, abbiamo registrato nel 2022 e, in generale, negli ultimi anni. La crescita degli appalti ha dato e darà ancora slancio, nel prossimo futuro, alle imprese e al comparto produttivo dell’Isola, sostenendo l’occupazione ma anche generando benefici per la Regione. I dati, infatti, confermano che anche l’indice tendenziale di maggiori entrate per la Regione, già in risalita, promette di irrobustirsi ancora. Tale maggiore gettito potrà essere reinvestito in servizi e nuove opportunità per i cittadini”. A dirlo è l’assessore regionale all’Economia Marco Falcone, commentando i numeri della bozza del report dell’Osservatorio Costruzioni di Ance Sicilia. 
“Il governo Schifani ha già avviato – prosegue l’assessore – iniziative volte a garantire liquidità e sostegno alle attività imprenditoriali che vengono incontro alle aspettative di maggiore supporto che le aziende chiedono alle istituzioni. Inoltre, sono allo studio altre iniziative per rafforzare ulteriormente la capacità finanziaria delle aziende”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli