fbpx

Catania, 300 euro di bonus ai ragazzi che fanno attività sportiva

Il progetto partirà a settembre e sarà finanziato coi fondi comunitari del Pon Metro per 1,2 milioni di euro. Saranno forniti dei voucher a 4.000 famiglie di Catania che hanno un reddito Isee non superiore a 30mila euro

Trecento euro per sostenere e incentivare le famiglie catanesi con figli minori, per agevolare la pratica sportiva agonistica o di base dei ragazzi economicamente più disagiati. L’iniziativa “Sport e inclusione – la scoperta dei campioni dei quartieri” è stata presentata a Palazzo degli Elefanti, in presenza di numerosi rappresentanti delle società sportive cittadine sia di vertice che afferenti agli enti di promozione, dall’assessore allo Sport e alle Politiche comunitarie, Sergio Parisi. Il progetto partirà a settembre ed è frutto di un’idea dall’assessore Parisi, che è anche dirigente sportivo, finanziata coi fondi comunitari del Pon Metro per 1,2 milioni di euro. “Prevediamo – ha spiegato Parisi – di fornire voucher a 4.000 famiglie di Catania che hanno un reddito Isee non superiore a 30mila euro. Siamo i primi in Italia a utilizzare i fondi comunitari per incentivare l’attività sportiva, un percorso che nei nei mesi scorsi, insieme al sindaco Salvo Pogliese, abbiamo avviato con grande successo, sostenendo economicamente l’abbonamento integrato bus/metro al costo di appena 1,70 al mese, ottenuto da oltre ottomila catanesi”. Parisi ha anche sottolineato la “valenza sociale della pratica sportiva nella crescita dei ragazzi, soprattutto di quelli che pur avendo talento naturale, sono frenati dal costo economico di frequentare una palestra, una piscina o una scuola calcio, solo per fare qualche esempio. In questo modo verrà data l’opportunità di esprimersi a un’ampia fascia di minori, scovando nei quartieri anche eccellenze sportive che all’avanguardia nell’utilizzo dei fondi comunitari in ottica del benessere collettivo”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
324FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli