fbpx

Catania, obbligo di comunicare il rientro dal Regno Unito

Le disposizioni dell'Asp provinciale, dopo l'ordinanza del Ministero della Salute che ha chiuso lo spazio aereo con Londra

Obbligo di comunicare il rientro dal Regno Unito nei quattordici giorni precedenti al 20 dicembre. Lo comunica l’Asp provinciale di Catania, dopo l’ordinanza del Ministero della Salute che ha interdetto il traffico aereo da Londra a causa della cosiddetta “variante” del Covid-19.

Il numero da contattare

Le persone che si trovano nel territorio della provincia di Catania, e che nei quattordici giorni antecedenti alla citata Ordinanza hanno soggiornato o transitato nel Regno Unito, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare l’avvenuto ingresso sul territorio della Città metropolitana di Catania all’Ufficio del Commissario per l’emergenza Covid, contattando il numero verde 800.954414. Gli interessati dovranno comunicare con urgenza anche tutti i contatti stretti avuti dal loro ingresso in Italia.

L’ordinanza del Ministero

Come accennato, il Ministro della Salute con la suddetta Ordinanza ha interdetto il traffico aereo dal Regno Unito. Sono vietati l’ingresso e il transito nel territorio nazionale alle persone che nei quattordici giorni antecedenti alla citata Ordinanza hanno soggiornato o transitato nel Regno Unito.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
329FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli