fbpx

“In Unicredit personale dimezzato in dieci anni, si assuma anche in Sicilia”

La Fabi regionale, per bocca del suo coordinatore Carmelo Raffa, si dichiara amareggiata per il continuo calo dei livelli occupazionali nell'importante gruppo bancario e chiede all'amministratore delegato Andrea Orcel una "inversione di tendenza"

“Apprezzo le doti professionali possedute dall’amministratore delegato di UniCredit, Andrea Orcel, e nel contempo auspico da parte sua un’inversione di tendenza rispetto alle decisioni adottate negli anni precedenti da parte dei vecchi amministratori a discapito del Sud e della Sicilia, dove si sono registrate pochissime assunzioni nel gruppo. La Fabi Sicilia  è fortemente amareggiata nel constatare che recentemente sono state effettuate ben 113 assunzioni in Ucs e di queste nessuna nella nostra isola.

Esodi anticipati e pensionamenti

E questa amarezza si avverte molto di più in Unicredit dove attraverso esodi anticipati e pensionamenti si riscontra un numero di personale dimezzato rispetto a 10 anni fa. Per la Sicilia non è valsa la regola per ogni due esodi un’assunzione ma di fronte alle migliaia di esodi in Sicilia si è notata solo qualche mosca bianca. Il gruppo Unicredit ha annunciato la creazione di nuovi poli a Napoli e in Sicilia: si  proceda in questa direzione non con facili parole, ma con fatti concreti”. Lo dichiara il coordinatore Fabi Sicilia, Carmelo Raffa.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli