fbpx

Regione, 300 mila euro ai Comuni per il Piano di utilizzo del demanio marittimo

L'Assemblea regionale siciliana ha approvato i criteri per la distribuzione delle risorse, previste dalla legge di Stabilità. Fondi aggiuntivi per i Comuni in dissesto finanziario

Arriva il parere positivo della commissione Ambiente dell’Ars ai criteri di assegnazione del fondo di 300 mila euro, voluto dal governo Musumeci per sostenere i Comuni costieri siciliani nel redigere il Piano di utilizzo del demanio marittimo (Pudm). La quarta commissione del Parlamento regionale, presieduta da Giusi Savarino, ha approvato i criteri con cui il fondo, previsto da una norma della legge di Stabilità 2021, possa essere distribuito ai Comuni che presenteranno la richiesta.

Leggi anche – Catania, approvato in Giunta il Piano del demanio marittimo. Al via l’iter

La ripartizione dei fondi

Nel dettaglio, il 45 per cento, pari a 135 mila euro, sarà ripartito in quota fissa fra tutti i richiedenti aventi diritto; il 50 per cento, pari a 150 mila euro, sarà distribuito in misura proporzionale alla lunghezza del litorale costiero, rilevata su dato Istat, di competenza dei Comuni richiedenti e aventi diritto; il restante cinque per cento (15 mila euro) è la quota riservata ai Comuni in dissesto finanziario, da ripartire in parti uguali fra i richiedenti che versano in tale condizione.

Leggi anche – Demanio marittimo, un milione dalla Regione. “Ma le concessioni sono ferme”

“Aiuto concreto ai Comuni”

“È un’iniziativa”, afferma l’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Toto Cordaro, “che ci mette nelle condizione di aiutare concretamente, attraverso risorse adeguate, i Comuni che ad oggi non si sono dotati di questo importantissimo strumento di programmazione necessario alla crescita e allo sviluppo sostenibile delle nostre risorse costiere”. L’assessore ha già firmato il decreto, adesso toccherà agli enti locali inoltrare la richiesta di finanziamento al dipartimento Ambiente della Regione Siciliana.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli