fbpx

Sport, dalle Regione un milione e 300 mila euro per i giovani tra i sei e i 16 anni

Le modalità attuative, l’individuazione dei beneficiari in base alle fasce di reddito e l'importo dei voucher saranno determinati nei prossimi mesi con un decreto assessoriale

Promuovere la pratica sportiva dei giovani siciliani dai sei ai 16 anni. Questo lo scopo del Fondo per lo sport istituito dalla legge regionale di stabilità, su proposta del governo Schifani, con uno stanziamento di un milione e 300 mila euro per il 2023. L’articolato predisposto dall’assessore al Turismo, allo sport e allo spettacolo Elvira Amata, prevede l’erogazione di appositi voucher da utilizzare per partecipare alle attività o ai corsi organizzati da società o associazioni dilettantistiche affiliate alle federazioni sportive, alle discipline associate e ad enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni (Comitato olimpico nazionale italiano) e dal Cip (Comitato italiano paralimpico). Le modalità attuative, l’individuazione dei beneficiari in base alle fasce di reddito e l’importo dei voucher saranno determinati con un apposito decreto assessoriale.

Schifani: aiuto concreto per le famiglie

“L’istituzione del Fondo”, spiega l’assessore Amata, “è un primo passo con cui il governo Schifani offre un aiuto concreto per avviare allo sport tanti bambini e ragazzi le cui famiglie difficilmente potrebbero permettersi di sostenere le rette per corsi o attività continuative offerte da soggetti qualificati. Praticare correttamente e con costanza discipline sportive, infatti, è fondamentale per la salute e la formazione dei giovani siciliani. Siamo già al lavoro per definire i criteri per rendere operativo questo strumento e definire le procedure, che vogliamo mantenere estremamente semplici. Ci impegneremo”, conclude l’assessore, “anche per accrescere le risorse disponibili, così da soddisfare una platea sempre più ampia di beneficiari”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli